casagencyimmobiliare.it

Elenco News

  • La casa 2018 è tutta green, dentro e fuori. Arriva il Bonus Verde

    Arriva il Bonus Verde

    22/02/2018 Autore: CASAGENCY IMMOBILIARE

    La casa 2018 è tutta green, dentro e fuori. Arriva il Bonus Verde

     

    Giardini verticali, orti in cucina, elementi naturali che arredano le pareti vuote di casa. L'abitazione 'green' si riconferma il trend dell'arredamento 2018, oltre a far bene all'umore.  Circondarsi di piante aiuta a creare delle piccole oasi di pace in cui rifugiarsi scappando dallo stress quotidiano.

    Per questo le tendenze 2018 della decorazione d'interni vogliono fiori e piante in tutta la casa per rinfrescare e rendere vitale ogni angolo.

    Dal Greenery colore del 2017 per Pantone alla vegetazione sulle pareti, alle piante sparse per la casa. L’ecosostenibilità e il rispetto dell’ambiente diventano non solo uno stile di vita ma anche un trend nell’arredo e nell’home design optando addirittura per giardini indoor. E se lo spazio per grandi e scenografici vasi proprio non c'è, nessun problema,  si può optare per  mini piante, magari cactus, da utilizzare come alternativa ai soprammobili tradizionali.

    Il green diventa un must e le aziende lo declinano su carte da parati, tessili e accessori decorativi con fantasie floreali o arboree.

    Per chi invece ha la fortuna di avere spazi all'aperto arriva il Bonus Verde con l'approvazione definitiva della manovra di bilancio 2018 che agevola gli interventi per la cura di giardini e terrazzi. Lo scopo è quello di implementare il verde urbano, combattere lo smog, ridurre le polveri e il livello di inquinamento, nonché abbellire le città italiane. In particolare, si legge nel testo della manovra, per il 2018 viene introdotta una detrazione IRPEF pari al 36% delle spese documentate, fino a un ammontare complessivo non superiore a 5 mila euro per unità immobiliare a uso abitativo.

    Tale detrazione varrà per quelle spese sostenute dai contribuenti che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, l'immobile nel quale è stata effettuata una serie di interventi come "sistemazione a verde" di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi, nonché la realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili oltre alle spese per la loro progettazione e manutenzione. La modalità di detrazione IRPEF per il Bonus Verde 2018 sarà suddivisa in 10 quote annuali: per esempio, su 5 mila euro di spesa per un impianto di irrigazione si potranno detrarre 1800 euro in dieci anni e cioè 180 euro l'anno.

    Per beneficiare della detrazione fiscale del 36% è necessario che la transazione sia documentata. Per questo motivo è preferibile utilizzare come metodo di pagamento il bonifico conservando la contabile e la copia della fattura.

     

     

     

     

    Indietro